“LE VITE DEI SORCI”: DOBBIAMO FERMARLI

1

Michelangelo non è un ignavo. Ha deciso che non si piegherà alla banalità del male. Perchè non potrebbe più guardarsi allo specchio. Perché tutto questo non può essere accettato. Perchè essere umani lo si dimostra anche nel seguire ciò in cui si crede, a prescindere da cosa esso comporti.

Fonte: canale youtube @manchego

La terza intervista de “LE VITE DEI SORCI”.

Michelangelo non è un ignavo. Ha deciso che non si piegherà alla banalità del male. Perché non potrebbe più guardarsi allo specchio. Perché tutto questo non può essere accettato. Perché essere umani lo si dimostra anche nel seguire ciò in cui si crede, a prescindere da cosa esso comporti.


LE VITE DEI SORCI è un progetto/documentario di MancHego che intende raccontare la resistenza di coloro che non si piegano e si rifiutano di obbedire al nuovo credo terapeutico.

Le nostre vite e i nostri pensieri.

Condividi!

1 thoughts on ““LE VITE DEI SORCI”: DOBBIAMO FERMARLI

  1. Ma chi diavolo ha montato l’audio di questo video? Purtroppo x il volume altissimo della musica sulle sue prole arriva la metà di quello che potrebbe per il suo potenziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *