GERMANIA. INDICE PREZZI AL CONSUMO GENNAIO 2022: +8,7% A/A, +1,0 M/M

0

Fonte: DeStatis

https://www.destatis.de/EN/Press/2023/02/PE23_069_611.html


Il tasso di inflazione in Germania, misurato come variazione su base annua dell’indice dei prezzi al consumo (CPI), si è attestato a +8,7% a gennaio 2023. La revisione che ha introdotto il nuovo anno base 2020 ha portato a tassi di inflazione di +8,1 % per dicembre 2020 e +8,8% per novembre 2020. L’aumento dei prezzi ha quindi accelerato all’inizio dell’anno. “Dopo un rallentamento alla fine dello scorso anno, il tasso di inflazione rimane quindi a un livello elevato”, afferma Ruth Brand, presidente dell’Ufficio federale di statistica. E aggiunge: “Stiamo osservando aumenti di prezzo per molti beni e, in misura crescente, anche per i servizi. Anche a gennaio le famiglie hanno pagato prezzi più alti in particolare per energia e cibo”. L’Ufficio federale di statistica (Destatis) riferisce inoltre che i prezzi al consumo nel gennaio 2023 sono aumentati dell’1,0% rispetto al dicembre 2022.


Canale Telegram | Portale web | Ultim’ora in pillole

Telegram | Portale | Ultim'ora | Twitter | Instagram | Truth Social | Odysee

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *