EUROSTAT. MORTALITÀ IN ECCESSO +19% A DICEMBRE 2022

0

Ormai è difficile negare l’evidenza. Anche Eurostat certifica l’aumento della mortalità in eccesso a dicembre 2022: +19% rispetto alla media 2016–2019, in aumento rispetto al +8% di novembre 2022. Spaventoso il dato della Germania (+37%), preoccupanti anche i dati di Austria (+27%), Slovenia (+26 %), Irlanda e Francia (+25%), Repubblica Ceca, Paesi Bassi ed Estonia (+23 %), Danimarca (+22%). Sotto la media l’Italia.

© Velimir Zeland/Shutterstock.com

Fonte: Eurostat

https://ec.europa.eu/eurostat/web/products-eurostat-news/w/DDN-20230217-1


La mortalità in eccesso nell’UE nel dicembre 2022 è aumentata al +19% del numero medio di decessi per lo stesso periodo nel 2016–2019, il valore più alto registrato nel 2022. Questo è un forte aumento da novembre, quando l’eccesso di mortalità era a +8 %.

In confronto, il tasso di mortalità in eccesso era del +30% a dicembre 2020 e del +24% a dicembre 2021.

Nel dicembre 2022 la mortalità in eccesso ha continuato a variare tra i membri dell’UE. La Romania e la Bulgaria (entrambe -6%) hanno registrato valori inferiori rispetto alla media mensile nazionale del periodo 2016–19, mentre l’Ungheria (+3%), il Lussemburgo, la Spagna e Malta (tutti +10%) hanno avuto tassi di mortalità in eccesso inferiori alla metà dell’UE media. Al contrario, il tasso più alto è stato registrato in Germania (+37%). Altri paesi con tassi di oltre +20% sono stati Austria ( +27%), Slovenia (+26%), Irlanda e Francia (entrambe +25%), Repubblica Ceca, Paesi Bassi ed Estonia (tutti +23%), Danimarca (+22 %) e Finlandia e Lituania (entrambe +21%).

L’UE aveva registrato in precedenza picchi di decessi in eccesso importanti ad aprile 2020 (+25%), novembre 2020 (+40%), aprile 2021 (+21%) e novembre 2021 (+27%). Anche a luglio 2022è stata registrata una mortalità significativamente più alta rispetto al basale, probabilmente a causa delle ondate di caldo che hanno colpito parti dell’Europa durante il periodo di riferimento.


Canale Telegram | Portale web | Ultim’ora in pillole

Telegram | Portale | Ultim'ora | Twitter | Instagram | Truth Social | Odysee

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *