USA. IL SOSTEGNO DEGLI AMERICANI ALL’INVIO DI AIUTI ALL’UCRAINA SI ASSOTTIGLIA

0

Un nuovo sondaggio AP mostra che il sostegno degli americani all’invio di armi e assistenza economica all’Ucraina è diminuito dal 60% di maggio al 48% di oggi. Benché si tratti di un livello ancora alto, è significativo che meno della metà degli americani sia oggi a favore, considerato che la guerra si combatte in Europa e i suoi effetti non sono percepiti direttamente come in Europa.

Fonte: The Hill

Americans’ support for Ukraine aid slips in new poll


Secondo il sondaggio condotto dall’Associated Press-NORC Center for Public Affairs Research, il 48% degli americani sostiene l’invio di armi in Ucraina, un calo significativo rispetto a maggio 2022, quando circa il 60% sosteneva l’invio di armi all’Ucraina. Il 29% nel nuovo sondaggio ha dichiarato di essere contrario all’invio di armi, mentre il 22% ha dichiarato di non sostenerlo o di opporsi.


Alla domanda sull’invio di fondi governativi direttamente in Ucraina, gli americani erano quasi equamente divisi, secondo il sondaggio. Il 37% ha dichiarato di sostenere l’invio di fondi, il 38% si è detto contrario e il 23% ha dichiarato di non essere né favorevole né contrario.

Solo il 19% degli americani nel sondaggio pubblicato mercoledì ha affermato di avere “grande fiducia” in Biden per affrontare la guerra in Ucraina, mentre il 37% ha riferito di avere abbastanza fiducia nel presidente e il 43% ha affermato di non averne quasi nessuna. Tra le file del partito, il 40 percento dei democratici ha affermato di avere una “grande fiducia” nella gestione di Biden, il 50 percento ha riferito di avere abbstanza fiducia in Biden e solo il 9 percento nessuna.

Più di tre quarti dei repubblicani hanno risposto di non avere quasi alcuna fiducia in Biden per gestire l’Ucraina. Inoltre, il 63% degli intervistati sostiene l’imposizione di sanzioni economiche alla Russia e il 55% sostiene l’accettazione di rifugiati ucraini negli Stati Uniti, entrambi in calo rispetto a maggio 2022.


Canale Telegram | Portale web | Ultim’ora in pillole

Telegram | Portale | Ultim'ora | Twitter | Instagram | Truth Social | Odysee

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *