REGNO UNITO SI SFILA: “INVIO DI AEREI DA COMBATTIMENTO IN UCRAINA NON PRATICABILE”

0

“Impraticabile”. Downing Street esclude l’invio di caccia in Ucraina per il momento

Non sarebbe “praticabile” inviare aerei da combattimento britannici in Ucraina, ha detto martedì Downing St., poche ore dopo che Joe Biden aveva escluso un simile dispiegamento di aerei statunitensi. Il portavoce ufficiale del Primo Ministro ha dichiarato:

“I caccia Typhoon e F-35 del Regno Unito sono estremamente sofisticati e richiedono mesi di addestramento per volare. Per questo, riteniamo che non sia praticabile inviare quei jet in Ucraina. Ovviamente, continueremo a fornire e ad accelerare il nostro sostegno militare all’Ucraina e ascolteremo attentamente le loro richieste”.

I commenti di Downing St. sono arrivati dopo che un ministro ha detto martedì scorso che il governo avrebbe guardato “favorevolmente” alla richiesta di aerei da combattimento avanzata da Volodymyr Zelensky. Incalzato sul fatto che il governo non fosse contrario all’invio di aerei meno avanzati da parte di altri alleati, il portavoce ha aggiunto:

“Continueremo a discutere con i nostri alleati su quello che riteniamo sia l’approccio giusto. Abbiamo appena impegnato i nostri carri Challenger e ci siamo mossi insieme ai nostri alleati. Quei carri armati arriveranno abbastanza presto.”

Fonte: Yahoo UK

https://uk.movies.yahoo.com/not-practical-no10-rules-sending-120712649.html


Canale Telegram | Portale web | Ultim’ora in pillole

Telegram | Portale | Ultim'ora | Twitter | Instagram | Truth Social | Odysee

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *