NESSUN NESSO: RACCONTI DI VACCINATI

Mercoledì 25 maggio, alle ore 19.30, l’avv. Olga Milanese ed il prof. Marco Cosentino parleranno dell’iniziativa nella diretta trasmessa sulla pagina Facebook “Umanità e ragione”.

L’associazione Umanità e Ragione ha deciso di avviare un progetto per documentare gli effetti avversi causati dai vaccini Covid-19, per favorire la condivisione di esperienze anche a tutela di eventuali danneggiati.

I casi segnalati saranno sottoposti all’attenzione di una commissione medica e legale formata a tale scopo dall’associazione. I casi saranno esaminati, indagati, eventualmente approfonditi con l’esecuzione di ulteriori indagini e, ove ne ricorrano i presupposti, adeguatamente relazionati ai fini di ricerca e conseguente pubblicazione scientifica, nonché a scopo divulgativo/informativo per la collettività, mediante la pubblicazione di un lavoro atto a spiegare la procedura di accertamento e le casistiche esaminate, il tutto sempre nel rispetto della privacy dei partecipanti.

Coloro che vorranno aderire all’iniziativa potranno scrivere a nessunnesso@umanitaeragione.eu, inviando la documentazione medica inerente al proprio caso ed il modello privacy (reperibile sul sito dell’associazione a questo link), debitamente sottoscritto, unitamente alla copia di un proprio documento di identità.

Mercoledì 25 maggio, alle ore 19.30, l’avv. Olga Milanese ed il prof. Marco Cosentino parleranno dell’iniziativa nella diretta trasmessa sulla pagina Facebook “Umanità e ragione”.

Condividi!

1 thought on “NESSUN NESSO: RACCONTI DI VACCINATI

  1. Vi ringrazio della iniziativa, che credo andare nella giusta direzione per strutturare validamente la nostra lotta. L’emersione del fenomeno effetti avversi sarebbe fondamentale. Dino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.